Se sei un neo genitore saprai cosa si intende con la parola ‘scaldabiberon’. Esatto, proprio quel dispositivo per scaldare il latte dei neonati nei primi mesi di vita. Preparare un biberon può sembrare un’operazione semplice, ma quando siamo di fretta non è così impossibile sbagliare. Capita spesso di preparare un latte troppo caldo o troppo freddo nel momento meno opportuno, vero?

Con lo scaldabiberon non si corrono questi rischi. Ti farà risparmiare tempo e il tuo bambino ti ringrazierà per avere il latte pronto in pochi secondi. La tecnologia moderna ha prodotto innovazioni su tanti articoli dedicati ai neonati, tra questi, sono stati sviluppati molti tipi di scaldabiberon, alcuni davvero sorprendenti. Continua a leggere e te lo dimostreremo!

Le cose più importanti in breve

  • Con le nuove tecnologie sono stati fatti enormi progressi che hanno portato ad integrare varie funzionalità negli scaldabiberon, come quella di poter raggiungere una temperatura specifica dei liquidi e far risparmiare tempo ai genitori.
  • Esistono molti modelli sul mercato, per questo è necessario prestare attenzione alle caratteristiche più importanti prima di acquistare uno scaldabiberon.
  • I modelli più avanzati includono funzioni impensabili fino a qualche anno fa, come la possibilità di scongelare o sterilizzare, tra le altre cose.

Classifica: I cinque migliori scaldabiberon sul mercato

Portatile, elettrico o elettronico, il mercato offre attualmente una vasta scelta di scaldabiberon. Lo spegnimento automatico o la funzione di sterilizzazione sono aspetti chiave per i genitori, così come la facilità d’uso o la capacità. Qui sotto puoi trovare la nostra classifica con i differenti tipi di scaldabiberon, Dagli un’occhiata, magari troverai quello più adatto alle tue esigenze.

Posto n°1: Nuk Thermo Express Plus

Questo scaldabiberon ha la potenza del vapore acqueo capace di riscaldare in solo 90 secondi sia latte che pappe. Una volta raggiunta la temperature ideale (37°), questo dispositivo si spegne automaticamente. Vuoi sapere un altro motivo per cui risulta un’ottima opzione? Ha un adattatore che ti permette di usarlo anche in auto, collegandolo all’accendisigari.

Senza BPA. Le recensioni confermano la rapidità con cui si riesce a scaldare il latte e non solo. Comoda la possibilità di usarlo anche in auto. non è molto ingombrante e inoltre non richiede tanta acqua come altri prodotti. Gli acquirenti consigliano di fare attenzione alla quantità di acqua, perché se troppa, il latte o la pappa si potrebbero scaldare troppo.

Posto n°2: Philips Avent SCF256/00

Il biberon si scalda in soli 2 minuti. Si deve aggiungere acqua bollente nel thermos, che rimane caldo per 4/6 ore. Quando si vuole scaldare il latte o la pappa, basta versare l’acqua del thermos nel contenitore trasparente, inserisci il biberon e chiudi con il tappo apposito. È possibile utilizzare biberon fino a 180 ml, oltre a vasetti di diverse dimensioni.

Comodo, pratico, non ha bisogno della corrente per essere usato e quindi può essere trasportato ovunque. Le recensioni lo considerano un prodotto di alta qualità, velocissimo nello scaldare il latte e non solo. Alcune opinioni dicono che dopo un po’ di tempo comincia a perdere acqua dal tappo.

Posto n°3: Owlpow scalda e sterilizza

Uno scaldabiberon che scongela, scalda, mantiene il calore e che inoltre ha lo spazio per due biberon. Sia la sterilizzazione che il riscaldamento avvengono tramite vapore. Bastano 30 ml di acqua per scaldare velocemente e bene il latte (tra i 3 e i 7 minuti). Si spegne automaticamente, anche dopo la sterilizzazione. La temperatura è personalizzabile.

Senza BPA. Il produttore offre il rimborso entro 90 giorni dall’acquisto, se non sei soddisfatto del prodotto. La garanzia è di 24 mesi. Le recensioni lo considerano un ottimo prodotto, dall’eccezionale rapporto qualità prezzo viste le funzionalità che offre.

Posto n°4: Bable Elettrico con LCD Display

Un altro scaldabiberon multifunzione, scongela, scalda a vapore, sterilizza e mantiene il calore fino a 2 ore. Ha un termostato regolabile con la manopola, facilmente modificabile grazie al display LCD. Anche questo modello ha l’autospegnimento. Senza BPA. Serve da 100 a 200 ml di acqua per l’uso.

Le opinioni dicono che è molto compatto e comodo da usare. Risulta anche semplice da usare e ha un’ottima fattura. Qualcuno lo usa anche con 3 biberon. Attenzione: un utente ci tiene a spiegare che i biberon più grandi non ci entrano.

Posto n°5: Tigex Auto Express

Uno scaldabiberon che può scaldare tramite il vapore acqueo il tuo latte in soli 60 secondi. Serve anche per scaldare la pappa. Ha un adattatore per essere utilizzato anche con l’accendisigari dell’auto. Inoltre è veloce e pratico da usare ed è comprabile con la maggior parte dei biberon.

I commenti all’acquisto sono quasi tutti positivi. Chi lo ha comprato lo considera uno scaldabiberon versatile, velocissimo e perfettamente funzionante anche in auto. Adatto anche per biberon da 270 ml.

Posto n°6: Chicco scaldabiberon a infrarossi

Il marchio Chicco ha immesso sul mercato uno scaldabiberon a infrarossi. È un dispositivo molto leggero, che ha dodici programmi da scegliere e riscalda sia il latte che la pappa in pochi minuti e gradualmente. Mantiene il latte caldo per un’ora e ha lo spegnimento automatico. Può anche scongelare e ha un display digitale tramite il quale è possibile impostare il timer.

È adatto per biberon fino a 150 ml e il rapporto qualità-prezzo è molto buono. Le recensioni lo ritengono funzionale e veloce. Il marchio Chicco è sempre garanzia di qualità nel mondo dei bambini e le opinioni quasi tutte positive lo confermano. Qualcuno però lo ritiene non abbastanza potente per scaldare a sufficienza.

Guida all’acquisto: Tutto quello che devi sapere sugli scaldabiberon

Da quando il bambino è a casa ti sei reso conto che dormi poco? Allora hai proprio
bisogno di uno scaldabiberon. Questo utile elettrodomestico non sarà indispensabile, ma ti farà risparmiare tempo e lo apprezzerai sempre. Inoltre la tecnologia ha apportato alcune innovazioni che suscitano l’attenzione dei futuri genitori e i cui dubbi risolviamo di seguito.

scaldabiberon-prima-xcyp1

Lo scaldabiberon è un dispositivo estremamente utile quando un neonato arriva a casa.
(Fonte: Zinkevych: 39480233/ 123rf.com)

Cos’è uno scaldabiberon?

Come suggerisce il nome, è un apparecchio o piccolo elettrodomestico che consente di riscaldare il biberon del nostro bambino. Consente di mantenere il latte all’interno del biberon alla giusta temperatura per mezzo dell’elettricità o di un thermos, senza ricorrere al microonde. Lo scopo è quello di poter dare da mangiare a tuo figlio in qualsiasi momento della giornata (o della notte).

Gabriel García MárquezScrittore e vincitore del Premio Nobel alla Letteratura

“Quando un neonato stringe per la prima volta il dito del padre nel suo piccolo pugno, lo cattura per sempre.”

Qual è lo scopo principale di uno scaldabiberon?

Lo scaldabiberon ti aiuta a preparare rapidamente il cibo del bambino in modo da non doverlo fare aspettare. Puoi ancora preparare il biberon come facevano i nostri nonni, a bagnomaria, ma se non hai tempo e il tuo bambino inizia a fare i capricci, niente è più efficiente di uno scaldabiberon. E ancora più semplice se hai due gemelli: tre minuti e il gioco è fatto!

scaldabiberon-seconda-xcyp1

Gli scaldabiberon sono perfetti per raggiungere la temperatura ideale del latte materno.
(Fonte: Tiagozr: 63037036/ 123rf.com)

Perchè spendere per uno scaldabiberon?

Perché puoi nutrire il tuo bambino anche quando vai in gita o semplicemente quando decidi di fare shopping in città. Non c’è il rischio che il latte venga scaldato troppo perché lo scaldabiberon di solito include una funzione di spegnimento automatico. Inoltre, mantiene tutte le vitamine e i benefici nutrizionali del latte materno o artificiale.

foco

Lo scaldabiberon fu inventato nel 1903 dall’ingegnere chimico e inventore croato di origine polacca Eduardo Penkala (1871-1922). In particolare, lo scaldabiberon è stato brevettato a Budapest e registrato con il numero 29276.

Perché non è una buona idea scaldare il latte del bambino nel microonde?

Primo, perché se si tratta di latte materno, è facile superare la temperatura ideale di riscaldamento per cui si potrebbero perdere le sue proprietà nutritive. Secondo, anche quando si tratta di latte artificiale, il forno a microonde non garantisce una temperatura omogenea al liquido da riscaldare, quindi c’è il rischio di ustioni per il bambino.

Johnny DeppAttore e Produttore Cinematografico

“Le uniche creature che si sono sviluppate abbastanza per trasmettere amore puro sono i cani e i bambini”.

Che tipo di scaldabiberon è giusto per il mio bambino?

Fondamentalmente, ci sono tre tipi di scaldabiberon sul mercato: elettrici, portatili e digitali. La maggior parte utilizza acqua calda in modo che l’aumento della temperatura del biberon sia uniforme e graduale, ma esistono diverse varianti. Nella tabella seguente vedremo i diversi tipi, le loro caratteristiche e altri aspetti importanti:

Tipo di scaldabiberon Caratteristiche Altri aspetti da considerare
Elettrico La maggior parte dei dispositivi richiede una fonte di elettricità e può funzionare con acqua calda o vapore.

Sono modelli standard, ideali per uso domestico

Quelli che usano l’acqua calda di solito sono più lenti di quelli a vapore, ma il riscaldamento è graduale e uniforme.

Il vantaggio dei modelli che ricorrono al bagnomaria è che tutti i nutrienti del latte vengono conservati.

Il sistema a vapore se non hai molto tempo è l’ideale, ma devi tenere a mente che puoi perdere le proprietà del latte quando riscaldi così velocemente

Portatile In genere, sono più compatti e puoi portarli con te ovunque.

Nei modelli che lavorano con l’acqua calda si deve ricaricare il serbatoio prima di uscire.

Non hanno bisogno di energia elettrica, ma di solito funzionano con una batteria ricaricabile o un thermos.

Richiedono più tempo per il riscaldamento rispetto ad altri modelli.

La maggior parte si collega con un adattatore all’accendisigari.

Digitale Sono i più attuali sul mercato.

Possono lavorare con l’elettricità, con la batteria ricaricabile o con le pile.

Di solito includono schermi LCD che mostrano la temperatura del cibo.

Includono diversi programmi, oltre a timer e funzioni specifiche come lo scongelamento.

Esistono modelli “multifunzione”, cioè, che hanno la capacità di svolgere altri compiti come la sterilizzazione, il riscaldamento dei barattoli o il riscaldamento a vapore. Inoltre, in molte occasioni hanno capacità per più di un biberon, ideale per i genitori di due gemelli o di più bambini.

Quali sono i vantaggi di uno scaldabiberon?

Uno scaldabiberon ha molti vantaggi quando un nuovo membro arriva in famiglia. Oltre al tempo risparmiato nel noioso compito di preparazione del latte artificiale, riuscirai a rendere più felice il tuo bimbo ogni volta che avrà fame. Nella seguente lista riassumiamo gli aspetti più positivi di questo dispositivo, presente nelle case da alcuni decenni:

  • Conservazione dei nutrienti: Soprattutto se sei una madre che allatta e che vuole preservare i benefici del latte materno, saprai già che non dovresti riscaldarlo nel microonde in alcun modo.
  • Uniformità: La temperatura del latte è distribuita in modo uniforme, cosa che non succede con il microonde, quindi è un motivo in più per optare per uno scaldabiberon.
  • Precisione: Gli attuali scaldabiberon raggiungono un’elevata precisione in termini di temperatura del latte o delle pappe, un grande vantaggio rispetto ai metodi tradizionali. Come saprai, la temperatura ideale è di circa 36 gradi Celsius, come quella corporea.
  • Rapidità: Questo è uno dei grandi vantaggi dello scaldabiberon. Non hai più bisogno di pentole, pentoline e termometri per preparare i biberon del tuo bambino. A seconda del produttore, puoi impiegare da 90 secondi a sette minuti, non di più.

Come si pulisce lo scaldabiberon ?

Per prima cosa, devi staccare la corrente. Poi devi smontare i pezzi removibili e lavarli in lavastoviglie. Per pulire il corpo dell’apparecchio è sufficiente passare con un panno umido. Non utilizzare prodotti abrasivi per la pulizia. Inoltre dovrai far fronte ai depositi di calcare che di solito compaiono quando usi l’acqua del rubinetto.

Se vuoi evitare il processo di decalcificazione, utilizza acqua distillata o bollita a basse temperature. È inoltre possibile ricorrere a un prodotto specifico per la decalcificazione, oltre a seguire le raccomandazioni del produttore.

scaldabiberon-prodotto-xcyp1

Organizzare la dispensa può farti risparmiare tempo quando prepari il latte del tuo bambino.
(Fonte: Vadim Ginzburg: 69236091/ 123rf.com)

Criteri di acquisto

Sembra facile acquistare uno scaldabiberon, ma al giorno d’oggi esiste un gran numero di modelli sul mercato e non è sempre così semplice sceglierne uno in particolare. Affinché il tuo acquisto corrisponda alle tue esigenze, ci sono alcuni aspetti a cui dovresti prestare attenzione prima di decidere quale comprare:

  • Dimensioni
  • Sistema di funzionamento
  • Potenza
  • Tempo
  • Spegnimento automatico e mantenimento del calore
  • Semplicità di utilizzo
  • Segnale acustico o luminoso
  • Universalità
  • Sicurezza
  • Funzioni aggiuntive

Dimensioni

Per i genitori di due gemelli o più bambini è importante considerare le dimensioni dello scaldabiberon. Non solo per sapere se è possibile preparare più di un biberon alla volta, ma anche per capire se si può usare facilmente con biberon a bocca larga. Gli scaldabiberon “di grosso calibro”, inoltre, tendono ad avere molteplici funzioni, anche se sono più costosi.

Sistema di funzionamento

Prima di decidere su un particolare scaldabiberon, controlla se è necessario collegarsi alla rete elettrica o se funziona autonomamente con batterie o pile, o grazie a un thermos. Se hai poco tempo avrai bisogno di un apparecchio portatile e potrebbe essere utile che sia collegabile all’accendisigari della macchina. Se hai intenzione di usarlo a casa, opta per un apparecchio esclusivamente per uso domestico.

scaldabiberon-sterilizzazione-xcyp1

Disinfettare il biberon è essenziale per la salute del tuo bambino.
(Fonte: Oksana Kuzmina: 47999514/ 123rf.com)

Potenza

Lo scaldabiberon con molti watt può mantenere un tempo di riscaldamento più lungo. Prendi il tempo necessario per valutare questo aspetto e leggi le recensioni degli altri utenti. Ricorda che il latte materno congelato è importante portarlo alla temperatura desiderata lentamente e in maniera graduale in modo che non perda le sue proprietà benefiche.

Tempo

Un altro problema a cui dovresti prestare attenzione è il tempo di riscaldamento. Alcuni apparecchi impiegano solo novanta secondi per preparare il cibo del tuo bambino, ma altri richiedono diversi minuti. Se il tuo piccolo è impaziente, non esitare a scegliere uno scaldabiberon ultra veloce. Generalmente è più costoso, ma ti offrirà un servizio migliore.

George Bernard ShawScrittore, drammaturgo, linguista e critico musicale

“La vita è una fiamma che via via si consuma, ma che riprende fuoco ogni volta che nasce un bambino.”

Spegnimento automatico e mantenimento del calore

Quasi tutti gli scaldabiberon hanno lo spegnimento automatico per proteggere il latte dal surriscaldamento. A seconda del modello, questa funzione influisce sulla temperatura dell’acqua, su quella della piastra riscaldante e sul trascorrere del tempo. Nel caso tu sia una persona tendenzialmente distratta, questa funzionalità ti tornerà molto utile perché non avrai bisogno di prestare troppa attenzione allo scaldabiberon.

D’altra parte, la funzione aggiuntiva di mantenere il caldo, e il fatto che si accenda automaticamente se precipita la temperatura, è molto utile. Tuttavia, è importante che il termostato integrato abbia la funzione di controllo, che serve per misurare la temperatura dell’acqua nel dispositivo a intervalli regolari.

Semplicità di utilizzo

Sembra ovvio, ma lo scaldabiberon dovrebbe essere facile da usare anche in situazioni quotidiane stressanti. Spesso i genitori tengono il loro bambino in collo mentre è affamato e hanno poco tempo per utilizzare l’apparecchio. Assicurati che lo scaldabiberon funzioni con poche mosse e garantisca la temperatura desiderata in pochi minuti.

Segnale acustico e luminoso

È importante che il tuo scaldabiberon includa avvisi acustici e/o luminosi per indicare ad esempio che la pappa del tuo bimbo è già pronta alla temperatura desiderata. Può essere un segnale acustico o una luce a LED, ma questo criterio è sempre necessario, così non ti devi preoccupare dello scaldabiberon mentre coccoli il tuo bambino.

Universalità

.
Un’altra questione rilevante se stai pensando di acquistare uno scaldabiberon, è l’universalità dell’apparecchio. Cioè, se il tuo modello è in grado di riscaldare biberon di qualsiasi marca o se supporta solo quelli compatibili. Con un bambino a casa, gestirai più di un biberon, da qui puoi capire l’importanza di questa caratteristica per i genitori.

Molti produttori, anche se sostengono che i loro scaldabiberon sono compatibili soltanto con biberon del loro marchio, in realtà possono essere utilizzati con quelli di altre aziende e anche di dimensioni diverse.

Sicurezza

In generale, i dispositivi per bambini hanno standard di sicurezza severi, ma è importante controllarli per evitare spiacevoli sorprese. Sai già che la maggior parte delle volte ‘chi più spende meno spende’. Controlla i sistemi di connessione elettrica e di disconnessione e butta via l’acqua avanzata alla fine del processo di riscaldamento.

scaldabiberon-quarta-xcyp1

Ricorda che il latte materno è l’alimento migliore per il bambino.
(Fonte: Tiagozr: 57058549/ 123rf.com)

Funzioni aggiuntive

Oltre alla funzione di riscaldare il cibo dei bambini, uno scaldabiberon può includere altre funzionalità che troverai estremamente utili. Questo è il caso di apparecchi che includono la possibilità di sterilizzare biberon e tettarelle.

Con il seguente elenco puoi analizzare quali extra può incorporare lo scaldabiberon che desideri:

  • La sterilizzazione: Ci sono modelli che includono l’opzione di far bollire l’acqua e quindi eliminare tutte le tracce di batteri e microrganismi indesiderati. Può essere molto utile se il tuo bambino è ancora molto piccolo.
  • Vasetti e omogeneizzati: Esistono modelli che non solo riscaldano i liquidi, ma offrono la possibilità di riscaldare contenitori, vasetti e omogeneizzati per bambini. È una funzione che apprezzerai con il tempo.
  • Scongelamento: Sono sempre più numerosi gli scaldabiberon con la funzione di scongelamento. Se hai l’abitudine il latte materno questa è una grande opzione che ti farà risparmiare un sacco di tempo.
  • Spremiagrumi: I modelli di fascia alta includono uno spremiagrumi in modo da poter preparare succhi nutrienti e salutari per il tuo piccolo. In questo modo, si evita l’acquisto separato di un altro utile accessorio.

Conclusioni

Lo scaldabiberon è un apparecchio estremamente utile quando un neonato arriva a casa. Non è un prodotto indispensabile, ma integra funzionalità che ti permettono di godere di altri piaceri oltre alla maternità, come fare shopping o fare un viaggio senza doverti preoccupare troppo di come scaldare il latte o la pappa per il tuo piccolo.

Come hai potuto vedere, per acquistare uno scaldabiberon devi prestare attenzione a una serie di criteri. Sicurezza, funzionalità aggiuntive o sistema di funzionamento sono aspetti chiave quando compri uno scaldabiberon per preparare il “bibe” di tuo figlio. Tienilo a mente e goditi questa nuova fase della tua vita.

Se questa guida sullo scaldabiberon ti è piaciuta, puoi lasciare la tua opinione o puoi condividerla sui social network.

(Fonte dell’immagine in evidenza: Legoshyn: 68257232/ 123rf.com)

Vota questo articolo

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
44 Voto(i), Media: 4,50 di 5
Loading...